Share
Euromex è orgogliosa di annunciare il nuovo sistema APL™ (Antibacterial Protection Layer) per i nostri microscopi
 
Antibacterial Protection Layer
Strato di Protezione Antibatterica
Estimado cliente,
Euromex è orgogliosa di annunciare il nuovo sistema APL™ (Antibacterial Protection Layer) per i nostri microscopi. APL è un rivoluzionario trattamento della vernice applicato alle parti più critiche dei nostri prodotti. Un microscopio con APL limiterà la crescita di microrganismi, tra cui batteri e muffe
 
Che cos'è l’APL?
Utilizzando la stessa tecnologia già ampiamente utilizzata in tutto l'ambiente sanitario nei rivestimenti murali, nell'illuminazione, nella stabilizzazione della pressione dell'aria e nei rivestimenti di aspirazione, gli additivi APL offrono un'eccellente misura aggiuntiva al controllo delle infezioni di routine; lavorando 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per resistere alla crescita dei microbi

Le prestazioni antimicrobali del prodotto finale sono confermate da test di laboratorio indipendenti secondo gli standard internazionali (JIS e ISO) ed è dimostrato di essere fino al 99,99% efficace contro MRSA ed E.coli. Sono stati effettuati test anche contro molti altri organismi, tra cui Legionella, Campylobacter e Candida
 
Come funziona?
Gli ioni d'argento incorporati nel substrato del materiale vengono rilasciati attraverso l'umidità ambientale ed entrano nella membrana cellulare

Gli ioni d'argento destabilizzano la cellula inibendo la divisione cellulare e la replicazione del DNA, uccidendo
infine la cellula

 
L’APL è sicuro?
I prodotti che offrono protezione APL utilizzano un additivo a base di argento ionico, che detiene numerose approvazioni, comprese quelle per il contatto alimentare. Tutti i principi attivi che utilizziamo sono approvati dall'EFSA e dalla FDA e sono supportati per l'inclusione nel regolamento europeo sui biocidi. Non usiamo nanoargento, triclosan o altri additivi antimicrobici organici che hanno problemi di salute e ambientali. Gli additivi che utilizziamo non sono liscivianti e non sensibilizzanti
 
L'APL svanirà?
Una volta che l’APL è stato incorporato in un materiale è essenzialmente lì per rimanere. Recenti test indipendenti di una nuova gamma di vernici hanno dimostrato nessuna perdita nelle prestazioni antimicrobali anche dopo 10 anni di invecchiamento accelerato. Gli additivi a base di argento ionico non perderanno efficacia a causa della lisciviazione o della migrazione, e poiché sono distribuiti uniformemente in tutto il materiale anche i graffi e l'abrasione non influenzano le prestazioni antimicrobiche
 
I prodotti per la pulizia influiscono sull'APL?
Gli additivi APL sono incorporati nel materiale di base o nel rivestimento e non sono quindi influenzati da sostanze chimiche abrasioni o di pulizia, come candeggina al cloro, disinfettanti e alcol. Anche i prodotti industriali duri, come MEK (chetone etilomi metile), non diminuiscono le proprietà antimicrobali dei prodotti contenenti APL
 
Ultimo ma non meno importante
L'APL è efficace contro un'ampia gamma di batteri, compresi i responsabili di malattie, infezioni, odori, colorazione e degradazione del materiale. Lo scopo di APL non è quello di creare un ambiente sterile o negare la necessità di pulizia di routine, ma di fornire una misura complementare utile alle normali pratiche igieniche
Rilasceremo a breve un elenco dei prodotti APL pronti in magazzino.
Se hai bisogno di ulteriori informazioni, contatta il tuo Responsabile di Area
 
 
 
 
Euromex Microscopen BV, Papenkamp 20, 6836 BD Arnhem, Netherlands
Click to unsubscribe

Email Marketing by ActiveCampaign